Ci daremo un buongiorno profumato al caffè, mentre il lago fuori dalla finestra ci invita a conoscerlo..

La Sala colazioni porta con sè una parte della storia di Villa Clementina attraverso un tema caro a tutte le epoche: la musica.

Quest'arte a cui probabilmente in origine si doveva la funzione di questo locale viene raccontata nel soffitto affrescato. Vi sono liuto, lira, flauto e spartito al centro ad indicare forse la storicità e le sue origini, mentre ai quattro angoli in medaglioni, ritratti probabilmente di figure legate all’opera, visi che abbracciano un discorso più contemporaneo all'epoca della villa stessa. A congiunzione tra passato e presente una curiosa continuità: un antico mobile in legno lavorato (con alzata di specchi a piombo e vetrinette) che esponeva pasticcini al bar-pasticceria dei bisnonni Ferdinando e Clementina alla stazione di Busto Arsizio, è attualmente collocato proprio in questa stanza. Nessun altro posto poteva sembrarci più adatto e significativo!

Un piccolo balcone si affaccia direttamente sul giardino e vi permetterà di godervi la frescura delle palme e il panorama sul lago. Buona colazione con vista!!